Rimozione sicura dell’ hardware: quando e a cosa serve.

Quasi tutti i possessori di un computer conoscono l’ opzione di rimozione sicura di un dispositivo, e sicuramente almeno una volta l’ hanno utilizzata. Il motivo per cui è così conosciuta è perché ormai è risaputo che serve per non andare in contro a eventi spiacevoli. Ma siamo sicuri che la rimozione sicura è davvero importante e per cosa serve veramente?

Rimozione sicura dell' hardware: quando e a cosa serve.Probabilmente sfateremo un falso mito, ma la rimozione sicura non è così necessaria.
Questa, non è altro che un’ impostazione in grado di verificare, se durante la rimozione dell’ hardware, il sistema operativo non sia impegnato in azioni di lettura e scrittura. Tutto questo perché, durante queste operazioni possono essere danneggiati i dati che il dispositivo rimovibile contiene.
Ma grazie a Windows, non è necessario selezionare ogni volta quest’ importazione. Infatti, questo sistema operativo è capace di impostare funzioni rapide di default, in grado di non compromettere il device.
Come impostare questa funzione? E’ molto semplice, basta andare sul menu, successivamente andare nel Pannello di Controllo e poi cliccare su “Gestioni Dispositivi”. In questo riquadro vi appariranno tutte le periferiche connesse al terminale. Dopo avere selezionato la periferica scelta, cliccare sul tasto destro del mouse e selezionare Proprietà. All’ interno di Proprietà si potrà inserire la spunta di “Rimozione Rapida”.

Anche con questa funzione però, è importante non andare troppo di fretta. Occorre prestare particolare attenzione che il device non venga scollegato durante la copia di dati, o se si è lasciato per errore qualche file aperti, o subito dopo aver terminato il processo di trasferimento.
Per spiegare meglio, in parole povere, la rimozione sicura non serve altro che proteggere i dati archiviati se per sbaglio viene disconnesso il supporto d’ archiviazione durate un trasferimento.
Pertanto, la cosa migliore da fare rimane quella di utilizzare comunque la rimozione sicura al contrario di quella rapida, poiché in questo modo il computer può ancora indicarci l’ impossibilità di rimuovere il dispositivo, perché vi sono ancora in atto delle azioni.

Condividi

Rimozione sicura dell’ hardware: quando e a cosa serve. ultima modifica: 2018-01-19T11:11:58+02:00 da Staff Recupero Dati Rm