Difendersi online? Ecco alcuni consigli.

Internet è ormai una risorsa a cui non si può più rinunciare, ma c’ è da dire che molte volte navigare online può essere un’ operazione rischiosa perché si può andare in contro a non pochi problemi. Per questo motivo, che vi sveliamo alcuni consigli per difendersi online.

Difendersi online? Ecco alcuni consigli.I 5 consigli principali per difendersi online

1. Wifi
Un mezzo, attraverso il quale, è molto semplice diventare vittime di attacchi da parte di virus, è sicuramente la rete wifi. Per prima cosa, bisogna dire che è importante non dare la password a persone sconosciute, poiché potrebbero collegare i loro dispositivi infettati da virus. Sempre per lo stesso motivo, infatti, è fondamentale anche cambiare spesso e periodicamente la password del router.
Le rete wifi pubbliche, invece, sono ancora più problematiche poiché la navigazione è condivisa con numerosi utenti. Il maggiore rischio infatti, è quello che vengano spiate le nostre attività, sopratutto se si tratta di acquisti online. Nel caso in cui, si è costretti ad utilizzarle, suggeriamo almeno di evitare di accedere negli account privati come per esempio il conto bancario, i social ecc..

2. Password
La password è l’ arma migliore per potersi difendere da tutti gli attacchi hacker. Ovviamente però, queste sono funzionali soltanto se composte da parole difficili, meglio ancora se non presenti nel vocabolario. Per essere più sicuri online quindi, è necessario utilizzare delle password più lunghe e complesse. Si consiglia di cambiarle ogni 3 – 4 mesi.

3. Backup
Il backup è un sistema molto utile poiché diminuisce drasticamente la probabilità di perdere completamente i dati personali, non solo a causa di attacchi hacker e virus ma anche da tutti gli eventi accidentali.

4. Social Media
Oggi, nei social media vengono esposte molte informazioni personali, a volte anche troppo. A causa di questo infatti, possono avvenire eventi molto spiacevoli come per esempio furti in casa, magari perché l’ utente aveva pubblicato di essere in vacanza proprio quel periodo.
Da fare attenzione quindi, a cosa viene pubblicato sui social, da evitare il meno possibile.

5. Siti Https
Quando si naviga sul web, la prima cosa a cui dobbiamo fare caso è se il sito dove ci troviamo è provvisto si Https. L’ Https è un protocollo di sicurezza molto importante. Se all’ interno della barra dell’ indirizzo browser è presente un lucchetto, vuol dire che il sito è protetto da questo protocollo.

Condividi

Difendersi online? Ecco alcuni consigli. ultima modifica: 2018-01-26T11:35:16+01:00 da Staff Recupero Dati Rm