Il fenomeno del Doxing: di cosa si tratta e come difendersi.

Le nostre informazioni sono sempre più “sbandierate” online, oggigiorno, sopratutto con l’ utilizzo sempre più frequente di social, ma non solo, anche di altri servizi come siti e-commerce, banche ecc..
Quello che molti utenti non sanno però, è che in questo modo i nostri dati sono continuamente esposti, e questo molte volte può portare a conseguenze negative, come per esempio il Doxing.

Il fenomeno del Doxing: di cosa si tratta e come difendersi.Cos’ è il fenomeno del Doxing

Il fenomeno del Doxing rappresenta tutte le pratiche utilizzate per trovare e divulgare pubblicamente nel mondo virtuale tutte le informazioni che in realtà sono personali e private. Nella maggior parte dei casi , lo scopo principale di chi tenta queste azioni, è quello di mettere in una cattiva luce la persona presa di mira.
Si tratta di una pratica che non rispetta assolutamente la legge della privacy, poiché i dati dell’ utente vittima vengono divulgati senza il suo consenso.
La particolarità del Doxing, sta nel fatto che preleva tutte informazioni già esistenti online, anche se possono essere magari protette e non visibili a tutti. Dopo aver prelevato le informazioni, queste vengono racchiuse in un luogo unico così da essere accessibili a chiunque.

I metodi di Doxing

Esistono due tipi diversi di metodi per questo fenomeno.
Con il primo metodo si può risalire a tutte le informazioni private della vittima attraverso un sito specifico di doxing, capace di estrapolare i dati da tutti gli account di possesso della persona colpita. Per risalire a tutti gli account di proprietà, è sufficiente inserire all’ interno del sito, l’ indirizzo email della vittima.
Il secondo metodo invece prevede di scovare l’ indirizzo IP del computer della persona presa di mira, così da utilizzarlo per scoprire la posizione reale, attraverso la geolocalizzazione.

Come ci si può difendere?

Anche se può sembrare scontato, il primo consiglio che vogliamo dare, per difendersi da questo fenomeno, è sicuramente quello di postare il meno possibile le proprie notizie online. In modo particolare, evitare di inserire dati sensibili come indirizzo di casa o il telefono.
Un altro piccolo accorgimento che vogliamo consigliare è quello di usare una rete protetta e privata come la VPN, perché tramite questa è impossibile arrivare alla posizione geolocalizzata.

Condividi

Il fenomeno del Doxing: di cosa si tratta e come difendersi. ultima modifica: 2017-12-15T11:27:19+00:00 da Staff Recupero Dati Rm