Diagnosi gratuita

agg02

Diagnosi gratuita

La diagnosi gratuita è uno dei punti di forza del nostro servizio di recupero dati in tutta Italia. Chi è interessato a usufruirne può portare il supporto danneggiato nella nostra sede e ottenere il preventivo relativo, che include – appunto – la diagnosi: insomma, viene indicato qual è il problema che ha provocato la perdita dei dati, e viene spiegato quali sono le tempistiche, le modalità e i costi dell’intervento a cui è necessario ricorrere. In alcuni casi (molto rari) non è possibile intervenire perché il danno riportato è troppo ingente, e quindi irrecuperabile: in tali circostanze, non viene chiesta alcuna cifra. Va sottolineato, comunque, che la percentuale di esiti positivi (cioè di casi in cui i dati sono recuperati) si avvicina al 98%.

La diagnosi gratuita consente di individuare il motivo per cui il supporto rende impossibile accedere ai dati in esso contenuti o, peggio ancora, sembra averli eliminati in maniera definitiva. In effetti, le ragioni possono essere differenti: può trattarsi di un guasto dovuto a una caduta o a un urto, oppure conseguente a un principio di incendio; in altri casi, alla base del problema può esserci semplicemente l’usura che deriva dall’invecchiamento e da un utilizzo prolungato e intenso del dispositivo. Basti pensare, per esempio, ai server, che nella maggior parte dei casi funzionano a ciclo continuo, 24 ore su 24, senza essere mai spenti o riavviati e, quindi, senza poter mai “riposare”.

A prescindere dal tipo di problema, comunque, la diagnosi gratuita identifica anche la soluzione da ricercare, sulla base dell’intervento che dovrà essere eseguito e delle attrezzature che dovranno essere utilizzate: in questo modo, il cliente ha sempre la possibilità di conoscere quel che viene fatto sul suo supporto, che si tratti di un disco fisso, di una scheda di memoria, di un CD-Rom, di una SSD o di qualsiasi altro prodotto.

Condividi

Diagnosi gratuita ultima modifica: 2015-03-28T11:11:26+00:00 da admin